Network Automation: IPAM dalla rete, Controllo ed Automazione

Per eseguire un’analisi delle risorse hardware disponibili in rete, in termini di apparati, interfacce di rete e loro utilizzo, Infoblox offre un nuovo prodotto chiamato NetMRI. È uno dei prodotti offerti nella famiglia di apparati dedicati alla Network Automation.

Si tratta di un dispositivo in grado di raccogliere dati operativi dagli apparati di rete per elaborarli, analizzarli e farli eventualmente confluire nell’IPAM; il discovery della rete esegue la ricerca dei suoi componenti e permette di comprendere efficacemente ed in tempi ridottissimi la composizione ed il grado di utilizzo di ogni elemento della stessa. È possibile, per esempio, richiedere su quale porta risiede un certo indirizzo IP (o MAC Address), oppure verificare la configurazione presente in uno specifico switch mesi fa dallo storico che NetMRI mantiene, permettendo, per esempio, di controllare il grado di accuratezza delle configurazioni di una certa classe di apparati confrontandole con le regole auree configurazione (Best Practices) provenienti dal mercato e molto altro.
Le informazioni IPAM raccolte da NetMRI possono poi essere integrate nell’interfaccia (GUI) di gestione della Grid Infoblox permettendo di avere informazioni IPAM aggiornate, puntuali e di grande efficacia amministrativa attraverso una sola interfaccia.

 

Alcune delle funzionalità salienti sono:

  • Analisi esperta integrata delle configurazioni e “health assessment”

  • Network discovery automatico

  • Mantenimento dello storico delle configurazioni

  • Monitoraggio delle modifiche per sapere chi ha fatto cosa, dove e quando

  • Controllo di tutte le configurazioni verso le regole di conformità internazionali e Best Practice

  • Scheduling dei lavori con approvazione prima di essere rese disponibili.

  • Gestione e creazione script per agire sulle configurazioni degli apparati